Termometro digitale per orecchio: come si usa e quale scegliere

Dopo che i termometri al mercurio sono stati banditi in Italia, i termometri elettronici digitali hanno fatto la loro comparsa offrendo numerosi vantaggi. Misurazioni più rapide e precise; display semplici da leggere. Oggi parleremo dei termometri digitali per l’orecchio. Vedremo come si usano e quali scegliere.

Termometri digitali per orecchio: come usarli

La misurazione della temperatura può essere effettuata attraverso le orecchie (metodo auricolare), la bocca (metodo orale), l’ano (metodo rettale utilizzato soprattutto per i bambino da 0 a 3 anni), l’ascella (metodo ascellare) e infine la fronte (metodo frontale). Ogni metodo dà misurazioni precise se eseguito correttamente.

Nota da tenere presente durante la misurazione della temperatura corporea: per ottenere risultati coerenti occorre sempre utilizzare lo stesso metodo perché si possono ottenere delle fluttuazioni anche importanti se per esempio in un caso usiamo il metodo ascellare e successivamente quello auricolare.

Termometro digitale per orecchio: i consigli

La misurazione della temperatura attraverso le orecchie è un metodo semplice, rapido e delicato quindi è preferito da molti genitori quando si trovano a dover conoscere la temperatura corporea del loro bambino. Si è riscontrato tuttavia, un problema non indifferente: tra una misurazione e l’altra, la temperatura evidenziata dai termometri digitali può fluttuare anche di diverse linee creando il dubbio che tali termometri siano davvero efficaci.

È quindi importante affidarsi a un buon termometro digitale per orecchio e sapere come rilevare in modo corretto le misurazioni. Andate in cerca quindi di un termometro che abbia una piccola punta preriscaldata (più precisa) e la guida di posizionamento per garantire sempre misurazioni esatte.

Nel caso si debba misurare la temperatura a un bambino, questi deve essere tranquillo. Serviranno solo pochi secondi.

Come prendere la misurazione della temperatura corporea con un termometro digitale per orecchio

Per ottenere una misurazione precisa attraverso un termometro auricolare è bene seguire questi passaggi:

  • L’orecchio deve essere privo di ostruzioni o cerume in eccesso.
  • Se l’orecchio è infiammato (otite esterna), è meglio non usare il termometro auricolare per evitare di provocare dolore nella persona.
  • Nel caso in cui l’orecchio presenta sangue o secrezioni non effettuare la misurazione della temperatura corporea.
  • Misurare sempre la temperatura nello stesso orecchio.
  • Prestare attenzione nel caso in cui in un orecchio siano state introdotte gocce auricolari o altri medicamenti. Se possibile usare l’altro orecchio.
  • Per ultimo, occorre aspettare 30 minuti prima di prendere la temperatura se si sono verificate queste situazioni: la persona è stata esposta a temperature sia calde che fredde, era sdraiata su un orecchio, se ha nuotato recentemente o aveva le orecchie coperte. Tutte queste situazioni potrebbero alterare la misurazione della temperatura corporea.

Si è detto che il cerume e la sporcizia accumulati all’interno dell’orecchio rendono imprecisa la misura, quindi occorre prima pulire le orecchie. A questo proposito bisogno evitare l’uso di cotton fioc o altri strumenti simili. Molto meglio usare alcune gocce di olio d’oliva, di mandorle o gocce specifiche per le orecchie per ammorbidire il cerume. Le gocce devono essere leggermente calde. Dopo di che, risciacquate l’orecchio. Per procedere alla misurazione della temperatura dovrete aspettare che il canale uditivo sia completamente asciutto.

Altra cosa importante da fare, ogni volta che si usa questo strumento di misurazione, è disinfettarlo per evitare che l’orecchio possa infettarsi. A tal fine si possono usare delle soluzione antisettiche come l’alcol denaturato, l’aceto o l’acqua ossigenata.

Termometro digitale per orecchio: quale scegliere

  1. Braun ThermoScan 7 (IRT 6520).
    È sicuramente uno dei termometri auricolari più precisi e affidabili in commercio. Interessante la Tecnologia Age Precision, per valutare la febbre a seconda dell’età anche per i neonati. Attrezzato la luce notturna per leggere il display in ambienti bui. Misurazioni affidabili grazie alla punta preriscaldata. Le capsule monouso copri sonda consentono di evitare la contaminazione incrociata mantenendo sempre alto l’igiene. Memorizza le ultime 9 rilevazioni per avere un rapporto completo dell’andamento della temperatura. Il presso medio si aggira sui 50€.
    Braun IRT6520 ThermoScan 7 Age Precision – Termometro Auricolare a Infrarossi, 0 mesi +, 21 coprilenti, Display con codice colore, Bianco
    • Braun ThermoScan la marca di termometri...
    • Tecnologia brevettata Age Precision con...
    • Punta brevettata preriscaldata che...
    • Tecnologia di posizionamento ExacTemp
    • Comprende 2 batterie AA Duracell,...

  2. Beurer FT 70.
    Un termometro auricolare molto versatile. Questo termometro da la possibilità di misurare la temperatura corporea sia attraverso l’orecchio che la fronte. Può misurare anche i liquidi e la temperatura ambientale. Compatto e maneggevole, di facile lettura con segnalazioni acustiche che rivelano quando la temperatura è stata diagnosticata. Il prezzo sicuramente appetibile si aggira intorno ai 30€.
    Beurer FT 70 Termometro Multifunzione 7 in 1 Parlante
    • 7 in 1: funzione lingua, temperatura...
    • Funzione lingua: 6 lingue regolabili: G,...
    • Ampio display di facile lettura, adatto...
    • Indicazione di temperatura normale o...
    • Design moderno e pratico, spegnimento...

Buona scelta!